Istallazione pompa di calore ROTEX Hitemp come sistema di riscaldamento alternativo al metano – Voghera (PV)

PDC Baiardi VOGHERA

Facendo seguito alle richieste del cliente, intenzionato a limitare l’utilizzo di gas metano (molto costoso) per il riscaldamento della propria abitazione, abbiamo proposto dei sistemi di riscaldamento alternativi.

In seguito ad una valutazione energetica e successivo studio di fattibilità, si è convenuto fosse conveniente istallare una pompa di calore funzionante in alta temperatura, al fine di continuare a sfruttare i termosifoni esistenti (radiatori in acciaio).

Si è quindi proceduto ad istallare l’unità esterna, collegata artigianalmente alla macchina interna mediante adeguate tubazioni e l’accumulo interno (Sanicube 500l), utile al contenimento dell’acqua calda sanitaria e di riscaldamento in un unico bollitore.

Questo tipo di impianto può funzionare autonomamente, oppure in abbinamento a qualsiasi caldaia esistente e/o con l’intergrazione di termostufe/camini a legna/pellet ed eventualmente con incremento di un impianto solare termico. La centralina elettronica, provvederà ad ottimizzare il funzionamento in abbinata dei sistemi di riscaldamento (a convenienza), per l’ottenimento della massima efficienza energetica.

Inoltre l’utilizzo di pompe di calore come principale sistema di riscaldamento domestico, da diritto ad una tariffa agevolata per l’acquisto di energia elettrica, anche nel caso sia presente un impianto fotovoltaico finalizzato all’autoconsumo dell’energia necessaria al proprio fabbisogno.

Pubblicato in: Realizzazioni

3 Comments »

  1. Oscar
    2 Feb , 2015 @ 14:48

    P.S. L’acqua necessaria al riscaldamento viene accumulata mentre l’ACS viene prodotta istantaneamente, quindi non è soggetta ne alla formazione di depositi, ne alla proliferazione batterica. Per quanto riguarda il consumo, dipende dalla potenza della macchina e dall’utilizzo della stessa.

    Restando a completa disposizione per qualsiasi chiarimento, porgo i miei più distinti saluti.

    Geom. Marinoni Oscar

  2. Oscar
    2 Feb , 2015 @ 13:20

    Buongiorno,
    le confermo che produce ed accumula sia l’acqua calda per l’impianto di riscaldamento che l’ACS! Cordiali Saluti. Geom.Marinoni Oscar

  3. ernesto
    2 Feb , 2015 @ 16:10

    Ho letto dell’istallazione della rotex hitemp e vorrei chiedervi se questo macchinario produce anche ACS e nel caso dovesse servire solo quella e non riscaldamento o raffrescamento che consumo ha?

Lascia un commento